Il Fondo monetario internazionale si aspetta una ripresa economica più forte nel 2021

Il Fondo monetario internazionale si aspetta una ripresa economica più forte nel 2021

AgenPress. Il Fondo monetario internazionale si aspetta una ripresa economica più forte nel 2021 grazie ai vaccini, anche se resta l’incognita dei tempi, diversi da Paese a Paese. Mentre in Europa le critiche sono rivolte a una velocità di crociera non ancora raggiunta per la campagna vaccinale.

Secondo il Fondo monetario internazionale, l’economia dell’area euro dovrebbe recuperare alcune delle perdite del 2020 anche se non crescerà abbastanza per compensare la botta del covid 19.

Il commissario europeo agli Affari economici, Paolo Gentiloni ha ricordato che l’Europa ha reagito bene alla crisi con la sospensione del Patto di stabilità e crescita e ha aggiunto che il ritiro prematuro degli stimoli è più pericoloso che lasciarli più a lungo. Tanto che ha aggiunto, alcune misure verranno prorogate per un altro anno.

Gli effetti della pandemia avranno strascichi sull’economia globale ancora per diversi mesi se non di più.

Redazione

Post a Comment